Hybrid & Cloud

Viaggiare "su misura"

Se c’è una costante oggi, è la diretta correlazione tra crescita aziendale e aumento della spesa degli investimenti dedicati al Cloud.

Oggi il Cloud Computing è un’opportunità enorme per le aziende e il modo più innovativo per sfruttare le potenzialità dell’infrastruttura IT. La scelta del partner migliore tra i tanti attori presenti sul mercato riveste quindi un’importanza fondamentale e dovrebbe combinarsi a un concetto più alto, quello di Cultura Digitale.

Per le aziende oggi, evolvere ed innovare significa applicare e diffondere una Cultura Digitale, una nuova alfabetizzazione delle risorse così come una loro efficace orchestrazione.

Il Cloud e l’adozione di una corretta Strategia di Cloud Computing sono gli strumenti per abilitarla. E la scelta della sinfonia perfetta per la propria azienda e il corretto posizionamento dei propri asset è il vero motore per l’innovazione dell’azienda.

Compito del miglior Partner Digitale dovrebbe essere quello di individuare in prima istanza le esigenze del Cliente, e accompagnarlo poi attraverso un servizio di Cloud Management e Cloud Integration con una gestione end-to-end del Cloud.

È prioritario affidarsi quindi a un partner capace di trasformare l’organizzazione stessa e i suoi ecosistemi tecnologici da una collezione disordinata e disomogenea di elementi, a un’impalcatura efficace, efficiente che fornisca velocità, impatto e Valore al business.

Così come il partner, anche il percorso e la proposta di Cloud Journey dovrebbero avere caratteristiche chiave per accompagnare correttamente il Cliente verso l’attuazione di una Strategia Digitale condivisa. Quali?

Un qualsiasi percorso di migrazione dovrebbe prima di tutto essere avulso da qualsiasi tipo di vincolo verso un cloud provider specifico, optando invece per un approccio mirato a “far sistema” tra gli asset aziendali.

Serve insomma non un semplice Direttore d’Orchestra, ma un vero consulente digitale e portatore di conoscenza. Perché di accompagnamento, in effetti, si parla.

Perché emerge poi una potenzialità tutta nuova del Cloud che arriva a ridisegnare il concetto di partnership.

Nel Cloud infatti si realizza un nuovo rapporto tra Cliente e Fornitore: un rapporto più stretto, di fiducia e ascolto mirato a tracciare percorsi e migrazioni ad hoc, nate da una fotografia talmente precisa e dettagliata dell’azienda da prendere in prestito il concetto di “su misura” dalla moda.

Si tratta in ultima istanza, di sedersi accanto al Cliente, valutarne la struttura, comprenderne le esigenze, e tracciare una strategia che lo supporti al meglio nella quotidianità così come nella creazione di strategie di business. Cucire strategie cloud diverse, customizzate, a seconda della natura stessa dell’azienda, valorizzandone l’impostazione.

IT oltre l’IT insomma, perché il mondo della tecnologia viaggia a vele spiegate verso un percorso di consulenza, ridisegno e accompagnamento che ha sempre meno a che fare con la tecnologia.

TIENITI AGGIORNATO

TIENITI AGGIORNATO

SEGUICI SU:

Linkedin Twitter Facebook

ACCEDI AI SERVIZI NPO

ACCEDI AI SERVIZI NPO MyPortal Npo Sistemi