INAZ - Virtualizzazione Datacenter e Sviluppo Portale normativo

si affida a Npo Sistemi e alle tecnologie HP per virtualizzare il data center e sviluppare il portale normativo

Fondata nel 1948, INAZ è l’azienda italiana leader nelle soluzioni per la gestione degli uffici del Personale, Amministrazione e Paghe, con un’offerta completa di software e servizi per imprese di qualsiasi settore merceologico e ogni dimensione, dalle grandi organizzazioni fino agli studi professionali e ai consulenti del lavoro.

Le consolidate competenze nell’amministrazione del personale hanno permesso a INAZ di crescere fino a diventare un gruppo con un fatturato annuo di quasi 36 milioni di euro e circa 500 risorse, distribuite in ben 38 uffici sul territorio nazionale. Essere vicino ai clienti è infatti uno dei punti di forza di INAZ, che ha scelto il modello della vendita diretta e ha costruito una rete capillare di agenzie e punti di assistenza, tutti collegati alle sedi principali di Milano e Roma.
 
Da sempre attenta all’evoluzione della tecnologia, negli ultimi anni INAZ ha diversificato la propria offerta e si propone come Application Service Provider, con servizi avanzati di outsourcing e consulenza. Erogando servizi via Web, INAZ mette a disposizione delle aziende la potenza e la sicurezza del proprio data center, che ospita i dati e le applicazioni dei clienti e li rende accessibili da remoto. Questi servizi rappresentano un valore aggiunto soprattutto per le piccole e medie imprese, che possono affidare a INAZ la gestione delle proprie informazioni e delle soluzioni software.
 
 
Virtualizzare le risorse del data center per supportare il business
 
Completamente rinnovato nel 2005 a seguito del trasferimento nell’attuale sede di Milano, il data center di INAZ è al centro del business dell’azienda, non solo perché supporta tutti i processi interni, ma soprattutto perché il 15% del fatturato è generato proprio dai servizi ASP.
 
La virtualizzazione è stata condotta gradualmente con la consulenza di Npo Sistemi, HP Preferred Partner e punto di riferimento di INAZ da molti anni. Oggi l’architettura IT conta 18 server HP ProLiant DL585 G5 quadri-processore e 4 HP ProLiant DL350, tutti virtualizzati con VMware. La tecnologia HP assicura a INAZ livelli ottimali di prestazioni e affidabilità, con la possibilità di soddisfare al meglio le necessità attuali degli utenti e la crescita prevista per il prossimo futuro.
 
Un’altra priorità di INAZ è la continuità dei servizi IT, che deve essere garantita agli utenti interni e soprattutto ai clienti che accedono da remoto al data center. Tale esigenza è stata risolta ridondando tutti i componenti critici dell’architettura server e potenziando lo storage, con l’introduzione della tecnologia HP StorageWorks MSA2000 e di una nuova procedura per migliorare il back up delle macchine virtuali. Nel complesso, la soluzione consente una gestione più accurata dei dati aziendali e, grazie al software HP StorageWorks Data Protector, una replica più veloce ed efficiente.
 
Il back up viene effettuato su disco e comprende sia le informazioni, sia l’immagine software delle singole macchine virtuali. Un’ulteriore copia su nastro viene aggiornata periodicamente, tenendola in un luogo protetto affinché sia disponibile per ripristinare i dati in situazioni di emergenza.
 
Infine, per massimizzare l’operatività del data center, INAZ ha esteso la garanzia standard di tutti i sistemi attraverso i servizi HP Care Pack, scegliendo la formula che prevede l’intervento onsite di un tecnico qualificato entro quattro ore dalla chiamata. Npo Sistemi è comunque in costante contatto con l’azienda per qualsiasi problema sistemistico o applicativo.
 
Sviluppare un portale normativo per favorire la diffusione della conoscenza
 
La disponibilità di un data center performante e affidabile ha permesso a INAZ di investire nello sviluppo di alcune soluzioni innovative, tra le quali il nuovo portale normativo, operativo dalla primavera del 2008. Si tratta di un sistema avanzato di gestione documentale, che supporta il processo di produzione e condivisione delle informazioni di carattere normativo.
 
Ogni cambiamento alle normative vigenti comporta l’aggiornamento dei prodotti e dei servizi che INAZ propone ai clienti, per cui è estremamente importante disporre di un sistema ben strutturato per acquisire i documenti e renderli disponibili a tutte le persone coinvolte nello sviluppo dei software. La complessità della materia e la crescente mole di documenti da trattare hanno convinto INAZ ad abbandonare la vecchia soluzione di archiviazione, basata su file system, e sviluppare un portale Intranet su piattaforma Microsoft Share Point.
 
Il portale è stato progettato insieme a Npo Sistemi e funziona come repository di tutti i documenti normativi, raccogliendo leggi, circolari e modelli con la possibilità di effettuare ricerche a più livelli in modo semplice e veloce. Ogni documento viene infatti indicizzato e può essere recuperato attraverso più criteri di ricerca e parole chiave, oppure tramite testi precedenti o correlati.
 
Oltre a supportare il processo di analisi normativa e la produzione dei nuovi software, il portale viene utilizzato per fornire assistenza ai clienti e generare contenuti per i corsi di formazione, un’altra area di business molto remunerativa per INAZ. In quest’ottica, l’azienda sta valutando l’introduzione di nuove funzionalità e, in futuro, l’opportunità di estendere l’accesso al portale a tutti i dipendenti e ai clienti.
 

TIENITI AGGIORNATO

TIENITI AGGIORNATO

SEGUICI SU:

linkedin google

ACCEDI AI SERVIZI NPO

ACCEDI AI SERVIZI NPO