INGM - Ottimizzazione dell'infrastruttura

Ottimizzazione dell’infrastruttura IT attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative

Maggior efficenza nella ricerca traslazionale grazie alla tecnologia HP e al supporto di Npo Sistemi

INGM è una fondazione no-profit indipendente specializzata nella ricerca traslazionale nell'ambito della genetica molecolare.
Per rafforzare la propria competitività in un settore all'avanguardia, INGM necessitava di un'ottimizzazione dell'infrastruttura IT attraverso l'utilizzo di tecnologie innovative in grado di supportare la ricerca scientifica e la sua continua evoluzione.
In un contesto in cui la mole di informazioni cresce costantemente, era fondamentale dotarsi di un'infrastruttura più veloce ed efficiente di calcolo e storage allineata alle macchine utilizzate.

Per rispondere a questa esigenza, Npo Sistemi (HP Gold Preferred Partner) e HP hanno messo a disposizione di INGM un'infrastruttura IT attraverso la
- creazione di un HP ProLiant DL785 G5 (composto da 24 unità di calcolo in tutto – nel dettaglio 4 CPU AMD a 6 core ciascuna – e da 64 giga di RAM)
- implementazione di una Storage Area Network(in cui è stato collocato un HP Storage Array MSA P2000 G3 suddiviso in due tiering di storage)
- l'infrastruttura implementata è stata basata interamente su sistemi Linux Red Hat Enterprise
Npo Sistemi ha inoltre fornito tutti i servizi e le soluzioni di installazione e parametrizzazione relativi al progetto

 

TIENITI AGGIORNATO

TIENITI AGGIORNATO

SEGUICI SU:

linkedin google

ACCEDI AI SERVIZI NPO

ACCEDI AI SERVIZI NPO